News

Curcio inaugura la nuova sede di Reggio Emilia

curcio_reggioemilia

Curcio Trasporti si avvicina all’Europa e inaugura la nuova filiale di Reggio Emilia. L’obiettivo è garantire alle aziende che effettuano trasporti da e per l’Europa, un servizio diretto e puntuale. La nuova filiale di Sant’Ilario D’Enza è un vero e proprio snodo logistico che si sviluppa su un’area di deposito di 10.000 mq, con 3.000 mq di superficie coperta, e 150 mq di uffici amministrativi. La filiale di Reggio Emilia è dotata di un impianto di videosorveglianza all’avanguardia, di n. 3 baie di carico, di un’officina meccanica per la manutenzione ordinaria dei veicoli di proprietà e di un moderno impianto di autolavaggio attento all’ambiente.

Un’altra meta raggiunta per la Curcio Trasporti che ha ulteriormente velocizzato le tempistiche di consegna per le spedizioni destinate all’Italia e all’Europa. Le divisioni di Polla (SA) e di Sant’Ilario D’Enza (RE), infatti, collaborano in costante sinergia per garantire il miglior supporto ai clienti, offrendo soluzioni integrate a copertura dell’intera filiera distributiva.curcio_reggioemilia

Read more

Ci muoviamo per un mondo sostenibile

Senza-titolo-1

Ci muoviamo per un mondo sostenibile:

La responsabilità sociale ed il rispetto verso l’ambiente sono i valori primari della mission aziendale.

Come si evince dal report, l’obiettivo che l’azienda si è posta è migliorare l’efficienza in termini di emissioni di

anidride carbonica, grazie all’incremento del Trasporto Multimodale.

 

Read more

Curcio inaugura il learning center all’interno dell’Azienda

3

Curcio inaugura il learning center all’interno dell’Azienda

Curcio inaugura il learning center – un’aula di formazione all’interno dell’azienda. Curcio ha inaugurato il Learning Center, uno spazio di formazione e apprendimento permanente, nel cuore della sede di Polla (SA), pensato e realizzato per i propri dipendenti e per quanti collaborano alla crescita del suo business.

All’interno del Curcio Learning Center da oggi si svolgeranno i programmi di formazione e apprendimento permanente, organizzati in collaborazione con importanti enti di formazione, con un’ampia offerta di contenuti e programmi divisi per area.

Per la nostra azienda si tratta di un importante investimento affinché l’apprendimento, la crescita e lo sviluppo continuino a costituire il motore dell’ azienda” -ha spiegato Giuseppe Curcio, direttore generale – “Formazione e apprendimento sono leve strategiche per lo sviluppo delle persone, del business e quindi di tutta l’organizzazione e rappresentano fattori di crescita del capitale umano, l’unico elemento competitivo non replicabile sul mercato”.

Read more

Curcio si espande, inaugurata la nuova sede a Polla

Panoramica Curcio

Curcio guarda al futuro. L’azienda di trasporti e logistica inaugura la nuova sede nella zona Industriale di Polla, in provincia di Salerno.

Di fronte ad una ricca platea, composta da clienti, fornitori, amici della famiglia Curcio che da anni porta avanti questa solida realtà, il Direttore Generale Giuseppe Curcio taglia il nastro della nuova sede di Polla. D’impatto le sue parole: «Questo è un giorno importante per noi. Con “noi” intendo i collaboratori, la comunità e in particolare la mia famiglia: è grazie a loro, mio padre Giovanni in particolare, che la nostra realtà è cresciuta nel tempo, arrivando così oggi a coronare il sogno di non limitarci ad essere solo un’azienda che trasporta le merci, cosa che abbiamo fatto per circa 50 anni e che speriamo di fare ancora per tanti altri, ma di diventare un vero e proprio partner logistico dei nostri clienti e fornitori. Questo per noi si chiama futuro».

La nuova sede di Polla consentirà all’Azienda di poter affrontare al meglio le sfide future. Si tratta di una struttura realizzata con ambienti funzionali, che ospita spazi ed edifici idonei all’espletamento delle diverse attività e mette a disposizione dei propri clienti, una serie di servizi a completamento del ciclo logistico.

Un struttura logistica di 3.000 metri quadrati, un complesso costituito da più fabbricati: magazzino con aree coperte di carico e scarico; una palazzina uffici di 180 metri quadrati; un’officina interna altamente specializzata, per la riparazione degli automezzi; un impianto di autolavaggio all’avanguardia, dotato di un sistema di accumulo dell’acqua piovana che alimenta sia l’impianto che il sistema antincendio; un distributore interno, a doppia colonnina, attrezzato con guardiania e controllo video in notturna; un impianto fotovoltaico di 100 kw che svela un’attenzione particolare dell’azienda alle politiche di sostenibilità ambientale.

«Questa nuova dislocazione ci permette di poter caricare maggiori camion contemporaneamente riducendo i tempi di stoccaggio e di conseguenza di consegna. Ulteriori innovazioni sono date dai nuovi uffici più moderni e più capienti, visto l’inserimento di nuove figure professionali all’interno dell’azienda. Vogliamo eccellere. Vogliamo che le nostre competenze arrivino prima del nostro nome. Questa resta la nostra priorità».

Read more

Curcio sviluppa la sua rete ed entra in ASTRE

e5rt

Curcio entra a far parte del gruppo ASTRE, una delle più grandi realtà europee di trasporto e logistica:  un consorzio con più di 250 punti sul territorio, di cui oltre 200 in Francia. L’azienda adesso può, quindi, contare su un network distributivo europeo molto capillare ed efficace.

La cooperazione, infatti, è da sempre il punto di forza della Curcio. E’ questo il motivo che ha spinto l’azienda ad entrare in  ASTRE (Association des transporteurs européens ). Una scelta che ha subito pagato. Giuseppe Curcio, infatti, è stato nominato membro del CDA del gruppo degli Astriani ed è stato scelto anche come delegato italiano della commissione Finance Europea di ASTRE Europa.

Sono fiero della fiducia che gli Astriani mi hanno accordato – dichiara il Direttore Generale, Giuseppe Curcio – ASTRE è un gruppo leader nel settore dei trasporti, il primo gruppo in Europa di aziende di trasporto e di logistica. Proseguiremo questa bella avventura professionale senza dimenticare che i nostri clienti sono al centro dei nostri progetti futuri”.

Read more